Essere Guida 1° Edizione – Percorso di Educazione Cinofila e Crescita Personale

ESSERE GUIDA

Essere Guida 1° Edizione – Percorso di Educazione Cinofila e Crescita Personale

Scopri come può essere semplice e gratificante educare il tuo cane.

Essere Guida è un percorso educativo focalizzato sulla crescita del binomio uomo-cane come unico cardine su cui poter attuare l’educazione. 6 incontri di teoria e pratica full immersion: occasione per vivere pienamente un’esperienza di educazione cinofila e crescita personale unica nel suo genere.

Un percorso attentamente personalizzato in base ai partecipanti, spazio e tempo per la persona e per il cane in un ambiente naturale stupendo.

Essere Guida è il risultato di un lavoro di ricerca e passione che da anni ci accompagna. Dopo gli ottimi risultati ottenuti nelle 3 edizioni precedenti abbiamo rinnovato ulteriormente il progetto includendo due professionisti di rilievo che sicuramente ci porteranno nuove preziose prospettive: Simone Bassoli ed Ilaria Toniaccini.

In collaborazione con le Officine Creative del Chianti punto di riferimento per la formazione nel Chianti Fiorentino.

I relatori/agevolatori del percorso:

Roberto Baldi
Educatore Cinofilo

Simone Bassoli
Dott. in scienze e tecniche psicologiche, counselor, formatore

Ilaria toniaccini
insegnante di yoga professionista

L'ambiente

Saremo ospiti presso “Il Boscone” a Barberino Val d’Elsa (Firenze), uno splendido agriturismo immerso nella natura e nella tranquillità a 5 minuti da Poggibonsi. Avremo a nostra disposizione tutta la struttura con grandi spazi verdi, boschi, sentieri e 2 grandi saloni dove poter svolgere le nostre attività. A cornice di tutto il ristorante tipico toscano dove potremo passare piacevoli momenti insieme.

http://www.ilboscone.com

Programma del percorso

Calendario
Sabato 11 novembre 2017 – dalle ore 9 alle ore 13
Sabato 25 novembre 2017 – dalle ore 9 alle ore 13
Sabato 9 dicembre 2017 – dalle ore 9 alle ore 13
Sabato 16 dicembre 2017 – dalle ore 9 alle ore 13
Sabato 13 gennaio 2018 – dalle ore 9 alle ore 13
Sabato 20 gennaio 2018 – dalle ore 9 alle ore 13


Programma

Simone Bassoli

  • L’importanza e l’abilità dello stare nel momento presente
  • La mindfulness
  • Piccoli trucchi ed esercizi quotidiani
  • Esperienza di presenza
  • I livelli della comunicazione (CV, CNV)
  • Congruenza comunicativa
  • Le barriere alla comunicazione
  • La capacità di superare le avversità
  • I diversi modi di affrontare shock e traumi
  • Somatic Experiencing
  • Dalla personalità all’individualità
  • Un ego “sano”
  • Leadership situazionale

Roberto Baldi

  • Perchè il cane ci porta a vivere nel presente
  • Non avere aspettative per vedere veramente
  • Disciplina autoritaria vs auto-disciplina
  • Favorire la libertà consapevole
  • Educare vs Facilitare
  • Comprendere la comunicazione del cane
  • La mappa non è il territorio
  • Il rapporto dialogico e la comunicazione empatica
  • Togliere l’inutile dalla nostra comunicazione
  • L’importanza del “Non fare”
  • Impostare una relazione basata su fiducia e rispetto.
  • Liberarsi dalle prestazioni e dalle performances.
  • Superare il rinforzo positivo.
  • Postura, direzione, ritmo, prossemica.
  • Ciò che ci lega è la fiducia e non il guinzaglio.
  • La libertà da cosa?
  • L’auto-realizzazione del cane
  • Competizione vs Cooperazione
  • Come far emergere il potenziale cognitivo e caratteriale del cane
  • Il cane come soggetto attivo nella relazione
  • Come favorire l’espansione delle abilità di comunicazione con altri cani
  • Saper evitare i conflitti favorendo la calma e l’autocontrollo
  • Il nostro ruolo nella socializzazione
  • Socializzazione naturale e adattiva
  • L’osmosi emotiva
  • Saper sostenere i flussi di percezione mente-corpo
  • Il contatto e le emozioni come comunicazione profonda.
  • I guardiani dell’essere
  • Favorire la resilienza per agevolare il recupero da stress e traumi
  • Riscoprire l’animalità e la selvatichezza per comprendere profondamente il cane
  • I sistemi relazionali: conoscere e favorire le potenzialità di un sistema-branco
  • Il decentramento della leadership e la circolazione dei poteri.
  • Essere guida e lasciarsi guidare.


Ilaria Toniaccini

  • Il corpo non mente
  • Yoga e Linguaggio del corpo
  • Radicarsi alla Terra per espandersi
  • Zone di contatto e interazioni energetiche
  • Il respiro come energia vitale
  • Comprendere il rapporto fra postura e respiro
  • Imparare a sentire il respiro e a renderlo partecipe del movimento
  • La dimora del pensiero
  • Come la mente influenza la nostra postura
  • “La Meccanica del Cuore”
  • Il nucleo delle nostre emozioni
  • L’ascolto del cuore

Recensioni

Costo e Modalità

Le attività di ogni singola giornata del percorso “Essere Guida” sarà incentrata sul cane e sulla persona. L’intero percorso verrà personalizzato in base alle esigenze specifiche dei singoli partecipanti, cani e persone.

E’ possibile usufruire del pranzo presso il ristorante della struttura ad un prezzo modico.

Ogni persona può iscriversi con massimo 1 cane.

E’ possibile iscriversi con e senza cane e come accompagnatore.

Eventuali incontri non frequentati possono essere recuperati durante i percorsi successivi senza alcun costo fino a (max 2 incontri).

Corso Completo Iscrizioni Chiuse

In collaborazione con